Mandriolo nella rete

Unità pastorale di Mandrio, Mandriolo e San Martino (Vicariato III - Correggio, RE)

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Mandriolo nella rete

2011. Molto rumore per nulla

E-mail Stampa


Nel Teatro Parrocchiale di Mandriolo di Correggio giovedì 8, sabato 10, sabato 17 dicembre, alle ore 21.00, e domenica 11 e 18, alle ore 16.30, andrà in scena "MOLTO RUMORE PER NULLA" di William Shakespeare, commedia in due parti realizzata dal laboratorio di teatro diretto da Giorgio Grisendi, con (in ordine alfabetico) Marco Accorsi, Silvia Bartolotta, Luca Bonini, Giorgia Burani, Daniele Garuti, Elisa Giordano, Mattia Lorenzini, Angelo Malerba, Federico Meulli, Mirco Olmeo, Obinna Onyegesi, Antonio Perissinotto, Davide Righetti, Eugenio Romani, Arturo Salata, Greta Tamagnini, Fabio Torreggiani.

In quest'opera sono contenuti alcuni temi chiave del teatro shakespeariano, quali il dilemma esistenziale tra l'essere e l'apparire, il tema del doppio, dello specchio, della maschera.

Leggi tutto...
 

A Dio Din, io ti ricordo così

E-mail Stampa
 
il Din il Din

CORREGGIO - Se n’è andato ieri [giovedì 1.9.2011, ndr] a modo suo a 76 anni, nel silenzio della sua stanza, con i bambini fuori dalla canonica che hanno interrotto il Grest per dire un Rosario sotto la sua finestra. Per non voler disturbare nessuno, quasi a voler dire: “Scusate se me ne vado, non recherò alcun fastidio, ma quel Rosario è il regalo più bello”. Le parrocchie di Mandriolo, Mandrio e San Martino piangono la morte di don Piergiorgio Nasi, per tutti il “Din”, per distinguerlo dal fratello don Giancarlo, che di Mandriolo è il parroco da più di 52 anni.

Don Piergiorgio, ma qui lo chiameremo sempre il Din perchè tutti a Correggio lo conoscevano così, era nato a Scandiano ed era stato parroco a Canolo di Correggio, ma aveva anche girato la diocesi, da Cavazzoli a San Sisto per approdare come collaboratore parrocchiale del fratello a Mandriolo 33 anni fa. E qui, forse aveva iniziato a sentirsi veramente a casa. Schivo di carattere e spesso burbero.

Leggi tutto...
 

10.7.2010

E-mail Stampa

Domenica 10 luglio 2011

XV tempo ordinario (A) – III
S. Felicita
Letture:
Is 55,10-11
Sal 64: «Tu visiti la terra, Signore,
e benedici i suoi germogli»
Rm 8,18-23
Mt 13,1-23

Chiesa di Mandriolo. Messa parrocchiale, ore 10.30.

il Buon seminatore il Buon seminatore

« Prima di meditare sui quattro terreni che ricevono la parola di Dio e che rappresentano il nostro animo, vorrei fare due premesse sulla parabola come tale, e sulle parabole di Gesù. La parabola, come voi sapete, è un’immagine presa dalla natura, dalla vita dell’uomo, da quello che ognuno di noi è o rappresenta (un contadino, un pastore, un pescatore, eccetera), e per dire a noi della realtà diversa e superiore che il Signore è venuto ad aprire ai nostri orecchi, al nostro animo. Noi, cioè, entriamo nella... cognizione del regno di Dio e di ciò che dobbiamo fare attraverso le parabole che il Signore ha raccontato.

Leggi tutto...
 

Grest 2011. Il regno infinito di Himmelreich

E-mail Stampa
Immagine
 

31.7.2011

E-mail Stampa

Domenica 31 luglio 2011

XVIII Tempo ordinario (A) – II
S. Ignazio di Loyola
Letture:
Is 55,1-3
Salmo 144:
«Apri la tua mano, Signore,
e sazaia ogni vivente.»
Rm 8,35.37-39
Mt 14,13-21

Chiesa di Mandriolo. Messa parrocchiale, ore 10.30.

Predica del parroco don Wojciech

Il miracolo della moltiplicazione dei pani e dei pesci Il miracolo della moltiplicazione dei pani e dei pesci

« Ogni volta, quando leggo, quando medito su questo brano del Vangelo, in modo immediato mi vengono in mente tanti racconti. I racconti della gente che tornò dai lager in Russia, oppure di quelli che sono sopravvissuti nei campi di concentramento. Una signora descrive il suo ritorno dalla Siberia. Diceva che arrivare a Mosca da lì (aveva fatto più di seimila chilometri)... ce n'è voluto! Aveva usato tanti mezzi di comunicazione, dalle barche, canoe, macchine, il treno, ma - dice - ho camminato tanto per arrivarci; e quando si trovò a Mosca, alla stazione si sentì dire: ci sarà il treno che parte per la tua patria, ma non sappiamo né ora, né giorno, né settimana. Aspetta.

Leggi tutto...
 

29.4.2011. Inaugurazione Chiesa di Razole

E-mail Stampa


Queste sono le immagini che padre Katam Balthazar ci ha inviato per documentare la solenne inauguraizone e benedizione della nuova chiesa di Razole. Ricordiamo che questa è stata costruita con l'aiuto finanziario di Mandriolo. Di seguito il testo della lettera pervenuta l'8 maggio 2011 da padre Katam Balthazar.

Leggi tutto...
 


Pagina 4 di 6
loader